QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi -1°4° 
Domani -1°3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità martedì 02 luglio 2019 ore 11:57

Sorteggio per gli osservatori, è scontro politico

L'opposizione critica la scelta del sindaco di Firenze, Dario Nardella, che vorrebbe affidare ai cittadini il controllo sugli atti della giunta



FIRENZE — Il primo cittadino di Firenze, Dario Nardella, ha annunciato l'intenzione di sorteggiare alcuni cittadini ai quali verrà affidato il compito di controllare i progetti della Giunta. L'opposizione critica la scelta ed esclama "Consiglio esautorato".

Il capogruppo di Fratelli d'Italia Alessandro Draghi commenta "Abbiamo appena votato, circa un mese fa; è stato eletto il nuovo Consiglio, c’è chi siederà nei banchi della maggioranza e chi nei banchi dell’opposizione tuttavia il sindaco annuncia di voler far controllare l'operato della giunta ad alcuni cittadini scelti a sorte. Tutti devono svolgere il loro compito, soprattutto l’opposizione che ha il compito di controllare l’operato della giunta oltre a rappresentare coloro che non hanno votato Nardella ed il Pd". "Dopo la scelta dei consiglieri speciali che sottraggono lavoro agli assessori, assisteremo ai cittadini scelti a sorte per controllare la giunta, i quali esautoreranno il lavoro dei consiglieri di opposizione” conclude il capogruppo di Fratelli d'Italia.



Tag

Grassi passa alla Lega, il suo intervento in Senato: "Non mi riconosco piu' nelle politiche del M5s"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità