Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Attualità sabato 01 settembre 2018 ore 12:02

I falsi mimi diventano un caso politico

I recenti episodi di turisti infastiditi in centro hanno riacceso il dibattito a Palazzo Vecchio. Fratelli d'Italia: "Oltrepassato ogni limite"



FIRENZE — L'ultimo episodio risale a due giorni fa quando una turista intenta a mangiare un gelato è stata accerchiata da due donne con il cerone bianco in faccia poi scappate alla vista dei vigili. Ora la questione dei cosiddetti falsi mimi ha riacceso le polemiche anche sugli scranni del Consiglio comunale.

L'ultimo in ordine di tempo a chiedere di prendere provvedimenti è stato il capogruppo di Fratelli d'Italia Francesco Torselli che in una nota ha scritto: “Anche nel prendersi gioco delle istituzioni, dei cittadini, dei turisti, delle forze dell’ordine, c’è un limite oltre non è tollerato spingersi. I tre falsi mimi Rom, due donne ed un uomo, che ormai imperversano quotidianamente in centro facendo i porci comodi loro, questo limite, lo hanno oltrepassato da tempo. Tre anni fa, il Sindaco Nardella aveva annunciato di averli allontanati definitivamente da Firenze, ma, evidentemente, si trattava del solito inutile spot elettorale del peggior sindaco della storia della città. Adesso, è venuto il momento di attuare davvero queste misure”. 

In sostanza, per Torselli, "questi tre individui, ben noti alle forze dell’ordine ed a Palazzo Vecchio, devono essere allontanati immediatamente da Firenze. Di tutto abbiamo bisogno, in questa città, meno che di elementi come questi”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio è divampato in piena notte nell'appartamento al terzo piano, coinvolgendo anche quello al piano superiore. Entrambi sono inagibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO