Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei Atletica, Italia oro nella 4x100 maschile: la gara

Cronaca giovedì 20 gennaio 2022 ore 15:10

​Schiaffi e pugni alla moglie e poi ai poliziotti

Ha preso a schiaffi la moglie che ha chiamato il 112 e all'arrivo dei poliziotti si è scagliato anche su di loro prendendoli a calci e pugni



FIRENZE — Ha aggredito la moglie che ha chiamato il 112, gli agenti intervenuti hanno separato moglie e marito ma quest’ultimo ha aggredito anche loro colpendoli con calci e pugni. L'uomo, uno stranieri di 39 anni, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L'episodio è accaduto nella serata di ieri intorno alle 22 quando una volante è intervenuta in un appartamento nella zona dei Lungarni dove una donna aveva chiamato il 112 raccontando di essere stata aggredita dal marito, con schiaffi e pugni. Due operatori di polizia hanno riportato contusioni giudicate guaribili con una prognosi di 7 giorni ciascuno.

Qualche giorno di prognosi anche per la moglie del 39enne che potrebbero far scattare nei suoi confronti una denuncia per lesioni o anche per maltrattamenti in famiglia qualora dovessero emergere analoghi episodi avvenuti in passato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' un altocumulo lenticolare la nuvola avvistata ieri in più parti della regione e immortalata dal popolo social. Ecco le immagini più suggestive
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità