Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Protesta animalista a Parigi: irruzione in passerella alla sfilata di Victoria Beckham (che saluta in stampelle)

Cronaca martedì 25 ottobre 2022 ore 15:04

​Rischia di investire tre pedoni e poi scappa

L'automobilista non si è fermata all'attraversamento pedonale rischiando di investire tre pedoni, poi è scappata davanti al richiamo dei vigili urbani



FIRENZE — Mattinata movimentata a San Jacopino dove alle 8, in via Toselli, una donna alla guida di un’auto non si è fermata all'attraversamento pedonale rischiando di investire tre pedoni, poi è scappata nonostante i richiami della polizia municipale e una volta fermata ha inveito ripetutamente contro gli agenti. La donna è stata multata e sarà denunciata per oltraggio e minacce.

L'episodio lunedì mattina alle quando una pattuglia del Reparto Rifredi si è fermata all'attraversamento pedonale di via Toselli per far attraversare due adulti e una bambina. Mentre i pedoni erano già quasi a metà delle strisce è sopraggiunta una Fiat 600 che incurante dei pedoni e dell'auto della municipale ferma l'ha superata rischiando di investire le persone.

La pattuglia ha cercato di raggiungere la conducente per invitarla ad accostare ma avrebbe inveito proseguendo nella marcia tanto che gli operatori sono stati costretti ad inserire i dispositivi di allarme e sono riusciti a bloccarla dopo oltre 200 metri. 

Alla contestazioni degli agenti la donna avrebbe negato i fatti, rifiutando di dare le proprie generalità e avrebbe iniziato a inveire contro di loro cercando di ripartire. Intervenuta un’altra pattuglia, la donna, fiorentina di 50 anni, avrebbe continuato a offendere e minacciare i vigili. 

Al termine degli accertamenti, è stata informata che oltre ai verbali per la mancata precedenza ai pedoni (167 euro e 8 punti sulla patente), la mancanza della cintura di sicurezza (167 euro e 5 punti sottratti) e il rifiuto di fermarsi all'alt (344 euro e 10 punti sottratti) sarebbe stata denunciata anche per oltraggio e minacce. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite domestica. Il figlio è stato arrestato. Sopralluogo della polizia scientifica nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità