Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità venerdì 18 settembre 2020 ore 18:35

Crisi lockdown, in piazza per ripartire dal lavoro

Evento nazionale anche in Toscana di Cgil, Cisl, Uil per portare al centro del dibattito la crisi dovuta alla pandemia nei settori lavorativi



FIRENZE — Manifestazione regionale a Firenze, in piazza Ognissanti, per la Giornata di mobilitazione nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil che hanno adottato lo slogan "Ripartire dal lavoro" per rimarcare i temi già affrontati durante la ‘Notte per il lavoro’ che ha visto i sindacati manifestare la sera del 29 luglio in piazza SS. Apostoli a Roma.

Parole d'ordine della mattinata fiorentina, in una piazza distanziata per l'emergenza Covid-19, "Rinnovo dei contratti nazionali, risorse per lo sviluppo, riforma fiscale e sicurezza per i lavoratori".

Sul palco di Firenze si sono alternate le testimonianze dei delegati e gli interventi dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil della Toscana, Dalida Angelini, Riccardo Cerza e Annalisa Nocentini con le conclusino affidate a Gianna Fracassi, vice segretario Cgil nazionale.

Tra gli argomenti all'ordine del giorno "Le tante vertenze aperte i contratti che non si riescono a rinnovare, nemmeno per categorie che durante il lockdown hanno continuato a lavorare duramente, gli ammortizzatori sociali, la scuola di cui il Covid ha ulteriormente evidenziato gli annosi limiti, la necessità di una politica industriale che punti su innovazione, formazione e competenze, sanità pubblica, sicurezza sul lavoro, digitalizzazione, lavoro di qualità, legge per la non autosufficienza ed inclusione sociale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca