Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Scurati, Landini: «Oscurato monologo sul 25 Aprile, questo è regime»

Cronaca venerdì 26 luglio 2019 ore 15:00

​Rapina a mano armata, i ladri sono in fuga

Lo hanno aggredito alle spalle in quattro, mentre rientrava a casa, e lo hanno costretto ad aprire la porta di casa sotto la minaccia di una pistola



FIRENZE — Un imprenditore di 60 anni è stato sorpreso alle spalle da quattro uomini che si sono presentati a volto coperto e lo hanno costretto a farli entrare in casa sotto la minaccia di una pistola. L'uomo è rimasto illeso ed i ladri sono riusciti a far perdere le loro tracce.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli inquirenti, una volta all'interno dell'abitazione i banditi si sono fatti consegnare settemila euro in contanti che l'imprenditore aveva a disposizione, e l'hanno imbavagliato e legato al letto con del nastro adesivo. L'uomo, che abita in uno degli appartamenti ricavati in una villa, è riuscito a liberarsi quando i rapinatori erano ormai fuggiti e a dare l'allarme ad un parente vicino di casa. 

La polizia scientifica ha cercato elementi utili a risalire ai colpevoli che però avrebbero indossato i guanti, proprio per non lasciare impronte digitali. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non solo valuta ma anche cibo, farmaci illegali, droga e tabacco: cosa hanno scovato i funzionari doganali anche grazie a psicologia e profilazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità