Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE19°40°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Attualità domenica 24 novembre 2019 ore 10:18

Premiati i cani eroi della spiaggia

Cerimonia di premiazione delle unità cinofile della Scuola italiana cani di salvataggio in Sala D'Arme. Il riconoscimento ai cani bagnino



FIRENZE — Una giornata per onorare il duro lavoro dei cani bagnino e il coraggio dimostrato con i loro interventi nella scorsa stagione balneare. La Sala D’Arme di Palazzo Vecchio ha ospitato le unità cinofile della Scuola italiana cani di salvataggio. Sono stati otto i cani della Sics Firenze premiati: Pablo e Olivia, per aver salvato un bambino e una bambina finiti in delle buche nella sabbia; Brando, Calypso e Lizzy per aver recuperato sette ragazzi in balia delle onde; Wall-e, per aver aiutato la studentessa Serena Brucioni a sostenere l’esame di maturità con supporto emotivo e psicologico; Mollie, per aver salvato una turista russa trascinata a largo dalla corrente; Teresa per il suo lavoro nelle scuole.

Durante la cerimonia, patrocinata da Comune Firenze, Regione Toscana e Ordine dei medici veterinari di Firenze e Prato, sono stati conferiti anche riconoscimenti a istituzioni, enti e associazioni che hanno contribuito alla crescita della Scuola italiana cani salvataggio, la più grande organizzazione europea per la formazione dei cani da salvataggio nautico e dei loro conduttori. Tra questi l’assessorato all’Ambiente del Comune di Firenze, il Soccorso acquatico dei Vigili del fuoco Livorno, l’Iti Galileo Galilei di Livorno, Massimo Gramigni della Prg Firenze, Serena Brucioni.

A consegnare i riconoscimenti l’assessore all’Ambiente Cecilia del Re, l’assessore regionale all’Istruzione Cristina Grieco, il presidente nazionale Sics Ferruccio Pilenga, il comandante della Guardia costiera di Viareggio Gianluca Massaro e il presidente dell’ordine dei medici veterinari di Firenze e Prato Enrico Loretti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Cronaca