Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Cronaca giovedì 04 marzo 2021 ore 12:20

Più controlli anti-spaccio alle Cascine

Dopo la rissa e l'aggressione della troupe di "Striscia la Notizia" durante il Comitato provinciale è stato deciso di aumentare i controlli nel parco



FIRENZE — Dopo il caso Brumotti con l'aggressione della troupe di Striscia, che ha riportato a galla gli annosi problemi dello spaccio alle Cascine, saranno intensificati i controlli anti spaccio nel Parco. Lo ha deciso il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto di Firenze, Alessandra Guidi. Il Parco, è stato ricordato, è già oggetto di attento e costante monitoraggio da parte delle forze di polizia, non solo per il rispetto delle misure anti Covid, ma anche in funzione anti spaccio e per la prevenzione di fenomeni di illegalità.

Le forze di polizia sono intervenute anche di recente con importanti operazioni che hanno determinato arresti e sequestri di stupefacenti. 

Durante il Comitato si è convenuto un potenziamento delle attività del presidio fisso già esistente all'interno del Parco, che ospita il Reparto a cavallo e le Unità cinofile della Polizia di Stato. Inoltre, in aggiunta agli ordinari servizi già in atto, verranno disposti mirati servizi straordinari di controllo del territorio con equipaggi automontati della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri. Saranno anche effettuati servizi in abiti civili in funzione antidroga. 

A tale dispositivo, grazie anche alla disponibilità assicurata dall'Amministrazione Comunale, concorrerà personale della Polizia Municipale di Firenze secondo modalità concordate in ambito tecnico.

All'incontro erano presenti in videoconferenza, l'assessore del comune di Firenze Benedetta Albanese, il questore Filippo Santarelli, il comandante provinciale dei carabinieri Antonio Petti, il colonnello Giovanni Gilardenghi per il comando provinciale della Guardia di Finanza, il comandante della polizia municipale di Firenze Giacomo Tinella.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono scampati ai posti di blocco. I carabinieri si sono appostati in punti strategici per controllare il tasso alcolico sulle strade della movida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca