Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Cronaca martedì 14 aprile 2020 ore 12:04

Il prefetto interdice un imprenditore per mafia

Il Prefetto di Firenze ha assunto il provvedimento dopo aver riscontrato elementi in merito al rischio di infiltrazione della criminalità organizzata



FIRENZE — Il Prefetto di Firenze, Laura Lega, ha adottato un’informazione antimafia interdittiva, il provvedimento è il primo assunto in otto anni, nei confronti di un’impresa della Piana fiorentina, sulla quale sarebbero stati raccolti significativi elementi sintomatici di contiguità con ambienti della criminalità organizzata. 

Gli organi di polizia che fanno capo al Gruppo Interforze, hanno fornito gli elementi di valutazione al Prefetto per la verifica e l’analisi delle infiltrazioni della criminalità organizzata negli appalti pubblici e nell’economia. L’interdittiva impedisce al privato imprenditore di essere parte contrattuale della Pubblica Amministrazione e lo priva della possibilità di essere titolare di licenza o autorizzazioni di polizia e di commercio.

I soggetti, persone fisiche o giuridiche, che chiedono di acquisire licenze o autorizzazioni di polizia e di commercio, o che intendono iscriversi nella lista bianca della Prefettura, l’elenco provinciale degli operatori economici non sottoposti a tentativi di infiltrazione mafiosa, vengono sottoposti ad accurati accertamenti per verificare che sussistano i requisiti di affidabilità previsti dalla legge. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca