QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca lunedì 20 agosto 2018 ore 13:30

Per mesi botte e violenze dal compagno

La donna ha avuto la forza di raccontare tutto ai vigili di quartiere che l'hanno aiutata a denunciare. L'uomo è stato allontanato



FIRENZE — Violenze, fisiche e psicologiche, e anche la sottrazione del motorino nuovo con il quale il compagno ha fatto un incidente. Dopo alcuni mesi da incubo, una donna peruviana di 37 anni, lo scorso 16 agosto ha trovato la forza di confidarsi con due vigili di quartiere del Security Point di via de Sanctis che l'hanno aiutata.

La donna è stata accompagnata in ospedale, dove sono state avviate le pratiche per la violenza di genere, e sono iniziate le ricerche del mezzo. Successivamente la donna ha anche presentato formale denuncia presso i carabinieri. Intanto all'ospedale la donna si era tranquillizzata e aveva iniziato a raccontare il suo dramma: aveva conosciuto il suo convivente circa 9 mesi prima e all’inizio le era sembrato un tipo tranquillo e bravo con lei. In seguito era emersa la verità: beveva e si ubriacava e non aveva il permesso di soggiorno. Da qualche tempo, quando era ubriaco, pretendeva di avere rapporti sessuali e se lei si rifiutava diventava violento picchiandola e prendendola con la forza. La donna si sentiva ferita e soprattutto sola. 

L’uomo è stato trovato la mattina successiva nell’abitazione. Poche ore prima aveva avuto un incidente vicino alla Fortezza da Basso ed era scappato, per fortuna senza coinvolgimento di terzi. Il peruviano è stato foto segnalato e allontanato da casa, nonché denunciato a piede libero. Per la donna una prognosi di cinque giorni.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Lavoro