Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Attualità lunedì 23 gennaio 2017 ore 13:49

Parroco ha un malore durante la messa e poi muore

don Giorgio Tarocchi

E' deceduto a Careggi don Giorgio Tarocchi, il parroco di S.Maria a Settignano. Ieri, durante l'omelia, si era accasciato a terra davanti ai fedeli



FIRENZE — Don Tarocchi aveva 82 anni ed era molto amato dalla comunità di Settignano, frazione sulle colline fiorentine. 

Subito dopo l'attacco cardiaco che l'ha colpito, il sacerdote era stato soccorso dai volontari della Misericordia che ha sede accanto alla parrocchia e più di una volta sottoposto a defibrillazione. Poi la corsa in ambulanza fino all'ospedale di Careggi. Alcune ore dopo però, è sopraggiunto il decesso.

"Don Tarocchi era dagli anni Settanta un punto di riferimento prezioso e insostuibile - lo ha ricordato il sindaco di Firenze Dario Nardella - Un parroco attento alle esigenze spirituali ma anche ai problemi della vita quotidiana dei cittadini. Abbiamo bisogno di figure come don Tarocchi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Suprema Corte ha disposto il rinvio in Appello per il ricalcolo della pena di 4 imputati. Il giovane fermo al semaforo morì travolto da un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca