Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità lunedì 22 maggio 2023 ore 11:41

Parcheggio in ospedale, torna la sosta a pagamento

In mancanza di posti è possibile parcheggiare al Don Gnocchi e accedere al San Giovanni di Dio tramite il varco pedonale tra i parcheggi confinanti



FIRENZE — L’ingresso al parcheggio per i visitatori dell’ospedale San Giovanni di Dio da oggi torna ad essere regolamentato con il pagamento di un biglietto,

L’area riservata agli utenti dell’ospedale comprende 186 posti e si estende dall’ingresso principale fino allo spazio confinante con l’Istituto Don Gnocchi. In caso di posti auto insufficienti sarà possibile parcheggiare presso il parcheggio del Don Gnocchi e accedere al San Giovanni di Dio tramite il varco pedonale che è stato predisposto tra i due parcheggi confinanti.

Sono stati previsti anche 18 stalli gratuiti per disabili prima dell’ingresso all’area parcheggio dei visitatori. Nel caso di posti al completo in questo spazio dedicato, le persone con disabilità potranno parcheggiare gratuitamente nel parcheggio visitatori. I posti auto sono gratuiti anche per i donatori di sangue.

Sono stati riorganizzati anche i parcheggi dei dipendenti per un totale di 282 posti con accesso tramite badge. Le due aree parcheggio dipendenti e visitatori sono separate con ingressi autonomi.

Il servizio è in concessione alla Società Cooperativa Tirrenica Mobilità a cui oltre alla gestione, è appaltata anche la sorveglianza degli spazi riservati ai parcheggi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due arresti, otto indagati, 127 chili di stupefacenti sequestrati e una valanga di perquisizioni: organizzazione criminale smantellata dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Cronaca