Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca giovedì 19 dicembre 2019 ore 13:44

Padre e figlio ladri di lusso a caccia di griffe

Volevano portarsi a casa alcuni oggetti del valore di centinaia di euro esposti all'interno di boutique di alta moda del centro storico



FIRENZE — Sono stati arrestati dai carabinieri mentre cercavano di rubare un paio di scarpe del valore di 680 euro da un negozio di alta moda di piazza Strozzi, ma avevano già colpito presso una boutique di piazza Duomo.

I protagonisti del tentato furto, sventato dagli addetti alla sicurezza del negozio di piazza Strozzi, sono due boliviani, padre e figlio di 27 e 47 anni. 

Verso le 17.00 i due sono entrati come normali clienti. Il padre, assicuratosi di non essere osservato, ha preso un paio di scarpe del valore di 680 euro e le ha nascoste nello zaino, cercando poi di uscire senza pagare.
La scena, ripresa dalle telecamere è stata vista in diretta dal personale addetto alla vigilanza. Per eludere il controllo e guadagnare la fuga, il malvivente ha spintonato l’addetto alla sicurezza non riuscendo però a liberarsi del vigilante, che invece lo ha bloccato a terra; il figlio, nel frattempo trattenuto da altro personale del negozio, vista la scena, ha cercato di liberare il padre, colpendolo alla nuca con una lattina di birra.
La colluttazione è stata notata dai Carabinieri del 6° Battaglione Toscana, in servizio di ordine pubblico nell’attigua Piazza della Repubblica. L’addetto alla vigilanza colpito ha riportato lievi lesioni ed è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova.

I carabinieri che sono intervenuti hanno perquisito i due uomini, già noti alle forze dell'ordine, ed hanno trovato in loro possesso dei capi di abbigliamento sportivo che sono risultati rubati poche ore prima da un altro store del centro storico, in piazza Duomo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità