Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità venerdì 17 giugno 2016 ore 14:11

Nardella ammonito dal vigile con l'altoparlante

Il sindaco ha superato la recinzione della fontana di Nettuno per presentare un progetto di restauro e una voce ha tuonato: "Uscire immediatamente!"



FIRENZE — Ammonito dalla polizia municipale attraverso un altoparlante perché ha oltrepassato la recinzione che protegge l'antica fontana del Nettuno in piazza della Signoria, affettuosamente chiamata dai fiorentini Il Biancone. 

Il furbetto non è però un semplice turista ma il sindaco di Firenze Dario Nardella, ripreso dalle telecamere di sorveglianza mentre si stava avvicinando troppo all'opera dell'Ammannati per farsi scattare una foto al termine della  conferenza stampa di presentazione di un progetto di restauro, finanziato dalla maison Salvatore Ferragamo.

Tutta l'area infatti è videosorvegliata e chi stava visionando le immagini dalla sala controllo di Palazzo Vecchio, non avendo riconosciuto il primo cittadino, gli ha intimato attraverso un altoparlante collocato sulla piazza di "uscire immediatamente" dallo spazio della fontana.

L'ammonizione è stata accolta scherzosamente sia dal sindaco che dai partecipanti alla conferenza.

Il progetto di restauro finanziato da Ferragamo con un milione e mezzo di euro attraverso lo strumento dell''Art Bonus consentirà alla fontana del Nettuno di Bartolomeo Ammannati di zampillare di nuovo.

I lavori prenderanno il via a settembre e dureranno due anni. Il cantiere sarà visitabile attraverso una sorta di percorso protetto.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due mamme e un uomo sono finiti in arresto per abusi sulle figlie e diffusione su internet le immagini delle violenze. Le bimbe sono in luoghi sicuri
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV