Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità mercoledì 23 dicembre 2020 ore 09:37

Meyer dona tamponi ai genitori per stare coi bimbi

L'ingresso del Meyer

Il regalo del Meyer alle famiglie per Natale è un tampone gratuito ai genitori per permettere loro di stare con i figli ricoverati nei giorni di festa



FIRENZE — Un tampone extra per stare tutti insieme, al sicuro, la vigilia e il giorno di Natale, è il regalo che il Meyer si prepara a fare alle famiglie dei bambini ricoverati. La procedura straordinaria permetterà ai genitori di trascorrere insieme ai loro figli i giorni di festa.

Dall’inizio dell’emergenza epidemiologica, il Meyer ha adottato regole molto rigorose, tra queste, il rispetto delle disposizioni nazionali e regionali che permettono la presenza di un solo accompagnatore, sia per i bambini che si sottopongono a una visita o a un accertamento diagnostico che per quelli che devono affrontare un periodo di degenza più o meno lungo, vietando anche visite di parenti e amici. Una regola che non è venuta meno neppure durante i mesi estivi e che, con la risalita del numero di contagi, è diventata ancor più necessaria.

Da sempre, l’ospedale pediatrico fiorentino ha aperto le sue porte ai genitori e ai familiari dei bambini ricoverati nella consapevolezza che la vicinanza degli affetti rappresenta un elemento importante per il benessere dei piccoli. 

Nei giorni di Natale - salvo i casi in cui non sia consigliabile sotto il profilo clinico - le mamme e i papà che vorranno trascorrere insieme il momento della festa, saranno sottoposti a un tampone per verificare la loro negatività al coronavirus. Ottenuto il via libera, potranno accedere all’ospedale e trascorrere qualche ora serena, finalmente tutti di nuovo insieme.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente si è verificato in via Carlo del Prete. La donna, 80 anni, è stata investita da un'auto guidata da un signore di 88 anni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità