QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°33° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 17 agosto 2018

Imprese & Professioni lunedì 06 agosto 2018 ore 14:08

​Medicina e marcatori laser

A Firenze si applicano nuove tecniche



FIRENZE — La medicina può trovare nuove e più disparate correlazioni con l’innovazione tecnologica? La risposta è assolutamente si. Chi opera come medico conosce benissimo i vantaggi apportati da una concreta e studiata innovazione tecnologica anche e soprattutto per quel che riguarda gli strumenti di lavoro e la loro identificazione.

Non è un caso, dunque, se molte strutture ospedaliere pubbliche e private a Firenze si stiano muovendo proprio in questa direzione e non da poco tempo. Sono diversi anni che si stanno sperimentando, ad esempio, le tecniche con marcatura laser: una delle grandi novità nel settore della tecnologia applicata ai materiali medici.

Rapporto tra marcatori laser e medicina

Come illustrato da una delle aziende specializzate nel settore, qui: https://www.lasit.it/marcatura-laser-strumenti-medicali/, la marcatura laser sta avendo sempre più spazio e applicazioni in campo medico.

L’utilizzo di questa tecnologica su strumenti medici apporta davvero numerosi vantaggi e diventa sempre più diffuso nell’industria di produzione di supporti medicali. Il laser è uno strumento versatile che consente di marcare qualsiasi tipo di supporto medicale e con qualsiasi tipo di codice come codice a barre, codici a matrici di dati e numeri di serie.

Le marcature possono essere usate come misura di anticontraffazione dato che sono in grado di fornire tutte le indicazioni necessarie come disposto in alcuni provvedimenti come l’UDI (Unique Device Identification) e MDR ( Medical Device Regulation).

Ma quali sono i vantaggi dell’utilizzo di marcatori laser?

  1. Versatilità: si possono marcare e incidere tutti i tipi di codici, numeri e disegni di loghi
  2. Tracciabilità: la marcatura laser è resistente all’usura, al calore, al contatto con acidi e questo garantisce la tracciabilità dei prodotti.
  3. Compatibilità: la marcatura è un sistema compatibile con l’utilizzo in campo medico perché abbatte ogni rischio biologico.

Sembra chiaro dunque che con i marcatori laser è possibile svolgere un servizio medico di livello, che va ad abbattere anche i rischi per i pazienti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità