Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità sabato 06 febbraio 2021 ore 20:00

Lunedì si decide il futuro di Campo di Marte

C'è attesa per la comunicazione del sindaco Dario Nardella sulla riqualificazione dell'impianto sportivo che caratterizza l'intero quartiere



FIRENZE — Il futuro dell'Artemio Franchi e di tutta Campo di Marte approda in Consiglio comunale, il primo cittadino di Firenze ha infatti deciso di portare in aula il piano di recupero dell'impianto sportivo e dell'intero quartiere. L'intervento è previsto per metà pomeriggio.

Le opposizioni aspettano al varco ma Nardella ha già dato alcune anticipazioni come ad esempio il cospicuo investimento previsto per l'operazione sottolineando inoltre che non intende retrocedere dall'intento di intervenire direttamente sulla riqualificazione con i soldi pubblici.

"Mi sono stancato di aspettare, lo stadio nuovo lo faccio io. Già a Febbraio inizieremo i lavori. Non mi fermerò davanti a niente. Faremo il Museo della Fiorentina ed il Museo del Calcio Storico. Può diventare un gioiello di funzionalità e prevediamo mezzo miliardo di euro di investimenti su tutta Campo di Marte che significa mille posti di lavoro" questi sono i punti salienti dell'operazione. 

Ma il progetto di Nardella per trasformare Campo di Marte affonda indietro nel tempo quando già da assessore proponeva di pedonalizzare il viale tra lo stadio Artemio Franchi, l'impianto di atletica Luigi Ridolfi ed il Mario Lodigiani di rugby nell'impianto Padovani oltre alla piscina Costoli per ricreare l'area sportiva che esisteva quando Campo di Marte era a tutti gli effetti un campo per esercitazioni delle forze armate tra la ferrovia e le colline di Fiesole e Settignano. 

Per pedonalizzare il viale Paoli l'ipotesi è di creare un lungo tunnel per le auto dal viale Fanti al viale Cialdini. A servizio della zona oltre al trasporto ferroviario presso la seconda stazione di Firenze, c'è il progetto di realizzare la linea del tram Libertà - Rovezzano passante per Campo di Marte.

E' in questo contesto infrastrutturale ed urbanistico che i residenti ed i commercianti di Campo di Marte cercano di scorgere il loro futuro, soprattutto in vista della nuova funzionalità dell'Artemio Franchi qualora la Fiorentina decidesse di non servirsene più. In tal caso l'attuale centro sportivo della Fiorentina sarebbe da trasformare in un immobile pubblico nella disponibilità del Comune di Firenze.

Un progetto ambizioso che trasformerebbe il cuore del Quartiere 2 in una Cittadella Sportiva dove non a caso è stato inserito il villaggio per i Mondiali di Ciclismo.

L'ipotesi Città dello Spettacolo. A Campo di Marte si tengono anche gli spettacoli al chiuso più partecipati, nel Palazzetto dello Sport del Mandela Forum, e quelli all'aperto che negli ultimi anni hanno subito la concorrenza del Parco delle Cascine dove si è indirizzata l'amministrazione per delocalizzare i grandi eventi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo ormai senza vita rinvenuto la notte scorsa nei pressi degli orti sociali è di un uomo che era privo di documenti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli