Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti

Attualità mercoledì 06 febbraio 2019 ore 17:51

Sindaci contro la pista, lettera al ministro

Aeroporto, lettera al ministro Toninelli dei sindaci di Prato, Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Carmignano, Poggio a Caiano



FIRENZE — "Il ministro Toninelli e tutto il Governo ascolti le comunità locali e definisca una strategia per le infrastrutture del nostro territorio": lo chiedono i sindaci di Prato, Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Carmignano e Poggio a Caiano in una lettera indirizzata al Ministro dei Trasporti nel giorno della Conferenza dei Servizi sul masterplan di Peretola.

Nella lettera i sindaci lamentano la totale assenza di “una seria valutazione dell’impatto in chiave strategica sul territorio e sulle comunità”, ricordando come la nuova pista “stravolgerebbe decenni di pianificazione urbanistica da tempo volta a ridurre il consumo di nuovo suolo in un’area delicatissima dal punto di vista dell’assetto idrogeologico e ambientale”.

Al Ministro, i sindaci chiedono “un impegno concreto sulle opere veramente utili per le nostre città, sul trasporto su ferro e la mobilità sostenibile e per le migliaia di pendolari che oggi incontrano enormi difficoltà”.

“Abbiamo preso atto dell’esito della conferenza dei servizi e siamo estremamente preoccupati per la totale assenza di dialogo e chiarezza nei confronti dei territori su cui l’opera andrà ad impattare - spiegano i sindaci - Oltre ad aspettare l’esito del ricorso al TAR, pensiamo sia fondamentale che la politica si assuma le proprie responsabilità: al Governo, nella persona del Ministro Toninelli, chiediamo di esporre con chiarezza quali siano gli intendimenti rispetto all’aeroporto, poiché è impensabile che una questione così importante possa essere ridotta ad un fatto amministrativo. Parliamo di una scelta che muterà per decenni e più il nostro territorio: sarebbe devastante assumere una decisione del genere senza una visione strategica rigorosa, coerente, lungimirante”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nei due sinistri sono state coinvolte 4 auto e un mezzo pesante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca