QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°24° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 agosto 2018

Attualità giovedì 09 agosto 2018 ore 12:15

Lavori ad Arcetri, spunta una piscina abusiva

Sopralluogo dell'assessorato all'urbanistica dopo i controlli sulla documentazione risultate in regola. La piscina, però, non era prevista dalla Scia



FIRENZE — Il sopralluogo è stato disposto dall'assessore all'urbanistica Giovanni Bettarini dopo le polemiche esplose nei giorni scorsi per il viavai di ruspe e i lavori segnalati anche dai cittadini in una villa sulla prestigiosa collina di Arcetri. Gli uffici di Palazzo Vecchio hanno verificato in un primo momento la Scia, la segnalazione certificata di inizio attività, che in effetti è risultata in regola. 

Il Comune, in ogni caso, ha ritenuto utile anche un sopralluogo sul cantiere. E la polizia municipale, una volta sul posto, ha scoperto che oltre agli interventi inseriti nella Scia, nel resede della villa, quindi oltre l’area oggetto delle sistemazioni esterne previste dalla Scia, era stata realizzata una piscina. Da qui la decisione del Comune di emettere un'ordinanza di segnalazione alla Procura della Repubblica. 

Sulla vicenda sono tornati a esprimersi il capogruppo di Firenze Riparte a Sinistra Tommaso Grassi e la consigliera comunale Donella Verdi. "Facciamo i complimenti all'assessore Bettarini per aver comunque voluto mandare i controlli alla villa di Arcetri che nei giorni scorsi aveva richiamato l'attenzione dell'opinione pubblica per lo sbancamento della collina e i lavori che erano in corso", hanno detto sottolineando però anche come a loro avviso sia “grave, in ogni caso, che il Comune non sia in grado di controllare quello che accade sul proprio territorio".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca