comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 24°33° 
Domani 24°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Incontro con il centrodestra, Conte cita Moretti: «Ricorda un po' ‘Ecce Bombo'...mi si nota di più a Chigi o a Villa Pamphilj?»

Attualità venerdì 08 settembre 2017 ore 12:31

Bufera sulla colata di asfalto in Oltrarno

Foto facebook Cittadini Firenze Oltrarno

La consigliera di Alternativa Libera Miriam Amato all'attacco sulla ripavimentazione di piazza de' Nerli: "Granulato simile alla pietra o asfalto?"



FIRENZE — La bufera sulla pavimentazione di piazza de' Nerli, nel cuore dell'Oltrarno, arriva a Palazzo Vecchio. Una questione su cui i cittadini più volte hanno alzato la voce e sulla quale la consigliera comunale di Alternativa Libera Miriam Amato ha chiesto spiegazioni all'amministrazione. “Granulato architettonico o ennesimo scempio urbanistico? L’amministrazione chiarisca sugli interventi da effettuare in Piazza dei Nerli e intraprenda un percorso partecipativo con i residenti”, ha detto la consigliera riferendosi ai lavori di risistemazione del manto stradale della piazza. 

“Ripetutamente – ha detto Miriam Amato – l’amministrazione comunale aveva assicurato i residenti, i quali avevano effettuato anche una petizione, che non avrebbe proceduto a un’asfaltatura generica ma alla realizzazione di una nuova pavimentazione, simile a quella di piazza Pitti”. Il tutto sostituendo “la pietra posta attualmente in carreggiata con una pavimentazione in conglomerato bituminoso realizzata con una finitura superficiale di inerti di pietra-forte, il tutto per ottenere un colore grigio analogo e compatibile con quello della pietra”.

Il putiferio è scoppiato alla vista della prima colata di asfalto nella piazza. “I lavori per la nuova pavimentazione in piazza dei Nerli stanno concludendosi con l’impiego dell’asfalto già in uso o sono previste altre fasi che consentano di ottenere la finitura superficiale di inerti di pietra-forte, per ottenere un colore grigio analogo e compatibile con quello della pietra?”, è la domanda di Amato. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità