QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°21° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 15 ottobre 2019

Attualità sabato 23 aprile 2016 ore 15:55

Il muro da abbattere tra sanità e migranti

Le barriere linguistiche ma anche la conoscenza del servizio sanitario regionale sul tavolo di un convegno che si è svolto in palazzo Panciatichi



FIRENZE — Il problema esiste e sta nelle difficoltà che molti migranti che vivono in Toscana trovano nell'accesso al servizio sanitario. Da qui la necessità di costruire un 'ponte tra salute e migranti', come recita il titolo del convegno ospitato in palazzo Panciatichi a Firenze. 

Al centro, i dati sui flussi immigratori, le regole sui servizi alla popolazione immigrata, la promozione di una migliore conoscenza del servizio sanitario territoriale, i diritti dei malati, gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali tra i lavoratori immigrati.

L’iniziativa ha visto la partecipazione di Lina Callupe, presidente del Forum internazionale delle Donne peruviane in Europa, Orlando Velorio, Console Generale del Perù e Maria Jose Caldes, direttore del Centro salute globale della Regione Toscana.

"Vogliamo creare una rete per promuovere e far conoscere i diritti dei malati - spiega Lina Callupe - in particolare ci interessa fare luce sulla gestione delle malattie croniche e degenerative"

LINA CALIUPE SU SANITA' E MIGRANTI - dichiarazione
MARIA JOSE' CALDES SU SANITA' E MIGRANTI - dichiarazione


Tag

Siria, Conte: «Italia capofila sullo stop alle armi», poi perde la pazienza con il cronista: «Mi faccia rispondere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità