Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità martedì 28 marzo 2017 ore 11:19

G7 della cultura, divieti di sosta in centro

Su disposizione della Questura gli uffici della mobilità hanno predisposto una serie di provvedimenti di circolazione per motivi di sicurezza



FIRENZE — Giovedì 30 e venerdì 31 marzo Firenze ospiterà il primo G7 della Cultura, promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e turistiche. 

Su disposizione della Questura gli uffici della mobilità hanno predisposto una serie di provvedimenti di circolazione per motivi di sicurezza

In dettaglio dalle 8 di mercoledì 29 marzo saranno istituiti divieti di sosta con rimozione forzata in piazza Ognissanti, via Borgognissanti (tratto via del Porcellana-piazza Ognissanti) e lungarno Vespucci (lato numeri civici pari da piazza Ognissanti al numero civico 38r). 

Prevista anche la rimozione delle rastrelliere, come pure in via dei Gondi e via della Ninna. 

Dalle 8 di giovedì 30 marzo i divieti di sosta arriveranno anche in piazza Signoria, piazzale degli Uffizi, via dei Gondi, via della Ninna, via dei Leoni e in piazza San Firenze (lato ex Tribunale).

Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 8 di sabato 1° aprile. Infine dalle 14 alle 15 di giovedì 30 marzo scatterà il divieto di transito in lungarno Vespucci, da ponte Vespucci a Ponte alla Carraia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità