Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:11 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Cronaca giovedì 11 agosto 2022 ore 18:21

Il Fiorentino assediato dai roghi

incendio sterpaglie
Foto d'archivio

Incendi di sterpaglie sono scoppiati da stamani in più territori comunali della piana e dell'Empolese. A Signa minacciata una struttura alberghiera



PROVINCIA DI FIRENZE — Panico a Signa per i villeggianti in una struttura alberghiera minacciata dal fronte di fuoco sviluppatosi tra le sterpaglie e propagatosi rapidamente. I vigili del fuoco dal distaccamento di Firenze si sono schierati a presidio della struttura, ma sono stati moltissimi gli interventi odierni per il comando di Firenze dalla sede centrale e dai distaccamenti territoriali.

Da stamani oltre che in via Castelletti a Signa hanno gestito gli incendi di sterpaglie in via Chiantigiana a Lastra a Signa, sullo stradone dell'Ospedale a Firenze, in via della Cascinaccia a Fucecchio, in via Nuova Valdorme ad Empoli

Altri interventi sul viale della Chimera di nuovo a Firenze e ancora in via Guido Mammoli a Campi Bisenzio, sulla strada provinciale 76 via Samminiatese a Montaione e sulla strada grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno all'altezza di Lastra a Signa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggi l’abbraccio commosso dei poliziotti fiorentini, il saluto alla città che per tanti anni ha servito in prima linea, con grande professionalità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità