Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Cronaca sabato 09 ottobre 2021 ore 20:09

Guasti e binari occupati, treni nel caos

passeggeri attendono i treni

Tra Firenze ed Empoli treni a singhiozzo per la presenza di persone sulle rotaie. A Castello impianti in tilt e ritardi sull'alta velocità



FIRENZE — Un'altra giornata di passione sui binari con al centro lo snodo fiorentino. Se la circolazione ferroviaria sulla linea alta velocità tra Firenze e Bologna ha subito rallentamenti per un guasto agli impianti nei pressi di Firenze Castello, sulle linee ordinarie i disagi si sono verificati a causa di guasti anche oltre l'area fiorentina ma con ripercussioni sui convogli in partenza o in arrivo nel capoluogo.

E' stato il caso dei collegamenti con Viareggio, rimasti a lungo irregolari a causa di un guasto alla stazione versiliese con treni fermi e ritardi anche oltre i 30 minuti. Stessa situazione a Pisa Centrale, con un guasto agli impianti anche in questo caso e collegamenti con Firenze compromessi, tra blocchi e ritardi. Sono rimasti coinvolti tra gli altri il treno regionale 4046 Livorno-Firenze e il regionale 4048 da Piombino Mare a Firenze Santa Maria Novella, che hanno subito ritardi fra i 23 e i 29 minuti.

Non solo. Era metà mattina quando le forze dell'ordine sono dovute intervenire nella tratta fra Empoli e Firenze per la presenza di persone sui binari. L'operazione ha prodotto anche in questo caso rallentamenti nel normale transito dei treni.

Tornando all'alta velocità, qui i problemi sono proseguiti a lungo, tanto che ai passeggeri bloccati a bordo treno sono stati distribuiti generi di conforto. Il guasto ha infatti richiesto l'intervento dei tecnici Rfi, e la circolazione ferroviaria è tornata a normalizzarsi solo dopo le 19,15.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno