Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità lunedì 17 maggio 2021 ore 13:31

Un drappo nero per le studentesse uccise a Kabul

esplosione e fumo
Foto di repertorio

Era l'8 Maggio scorso. Un'autobomba uccideva decine di allieve di una scuola femminile, e oggi in loro memoria si è schierata la giunta comunale



FIRENZE — Era l'8 Maggio scorso. Davanti alla scuola femminile Sayed-ul-Shuhad di Kabul è stata piazzata un'autobomba la cui esplosione ha causato 55 morti e oltre 150 feriti. Tra loro, la maggior parte erano allieve dell'istituto. Per loro e in loro memoria oggi un drappo nero è stato esposto all'esterno della Direzione istruzione del Comune di Firenze in via Nicolodi.

Il drappo è stato esposto alla presenza delle assessore all'educazione Sara Funaro e alle pari opportunità Benedetta Albanese, delle presidenti della commissione pari opportunità Donata Bianchi e della commissione istruzione Laura Sparavigna, della direttrice della Direzione Istruzione Lucia Bartoli e di una delegazione di Acisjf composta dalla presidente Adriana Barbecchi e dalla vicepresidente Serena Velona, dalla consigliera e coordinatrice delle insegnanti Lucia Boldrini e dalla segretaria dell'associazione Alma Celami. 

Dal canto suo l'assessore a welfare Funaro chiederà all'Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) di promuovere iniziative analoghe. Funaro e Albanese hanno espresso una dura condanna verso un “atto terroristico intollerabile, che mina il futuro delle nuove generazioni e il loro impegno per garantire una condizione migliore alle donne afgane e all’intero Paese”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità