Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità martedì 31 marzo 2020 ore 12:12

Dal Museo Marini un manifesto contro la pandemia

Il Museo Marino Marini lancia una chiamata all'arte per una frase di massimo 280 caratteri con l'obiettivo della rinascita culturale dopo il Covid-19



FIRENZE — Il Museo Marino Marini Firenze ha lanciato il “Marinifesto”, un progetto che attraverso le parole degli artisti e dei creativi, in primis proprio l’artista Marino Marini, vuole offrire una visione di futuro alla rinascita culturale. Il #Marinifesto vuole aprirsi a tutti i creativi , artisti, designers, architetti, musicisti, scrittori, grafici, visionari di tutte le latitudini che vogliano contribuire a costruire i contenuti per la cultura del futuro con il loro apporto.

Quando i futuristi pubblicarono il primo manifesto artistico del 20° secolo nel 1909 stavano aprendo la strada a qualcosa di più di una rivoluzione creativa. Stavano offrendo, insieme ad artisti e pensatori, soluzioni ai problemi del tempo che ancora oggi segnano il nostro presente culturale.

“La vita non è la contemplazione delle cose fatte” (cit. Marino Marini ) ma investimento per il futuro con un pensiero “laterale” creativo diverso.

Una chiamata all’arte attraverso le parole, i sentimenti, il pensiero di chi vuole lasciare un segno oggi per fondare il domani. Tutti coloro che vogliono possono inviare una frase di massimo 280 caratteri che sarà inserita, ad insindacabile giudizio del Museo Marino Marini Firenze, nel #Marinifesto.

Tutte le informazioni per partecipare sono consultabili sul sito del museo: www.museomarinomarini.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente si è verificato in via Carlo del Prete. La donna, 80 anni, è stata investita da un'auto guidata da un signore di 88 anni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità