comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°33° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Ragazzi morti a Terni, il compagno di banco di Flavio: «Non so perché si rifugiasse nelle droghe...era una persona molto sensibile, avevo provato a dirgli di smettere»

Attualità venerdì 28 febbraio 2020 ore 15:05

Dagli e-games al Subbuteo alla festa del calcio

All’Ippodromo del Visarno una tre giorni di tornei, incontri, editoria e cinema di settore, calcio simulato, tra cimeli sportivi e collezionismo



FIRENZE — Totaalvoetbal è la festa del calcio in programma da venerdì 27 a domenica 29 marzo all’Ippodromo del Visarno di Firenze, ingresso da piazzale delle Cascine. Tre giorni per appassionati e famiglie, spazi a tema per incontri, partite, collezionismo, cinema e mostre.
Calcio giocato femminile, gonfaloni di Firenze e squadre straordinariamente diverse, non mancheranno il calcio simulato e quello da collezione: tornei di Subbuteo, E-games e una mostra a cura degli Eroi del Calcio con i pezzi pregiati di collezionisti. Spazio riservato al Museo del Calcio, una galleria di maglie, cimeli e molto altro per rivivere la storia della nazionale italiana di calcio. Nello spazio cinema scorreranno pellicole cult come “Il profeta del gol” – che Sandro Ciotti, qui nelle vesti di regista, dedicò al campione olandese Johan Cruijff - “Maradona” di Emir Kusturika, “The Class of 92” di Benjamin Turner, “Gascoigne” di Jane Preston, “Il Mundial dimenticato” di Filippo Macelloni e Lorenzo Garzella: grandi imprese calcistiche e grandi di uomini che hanno fatto la storia di questo sport.

Totaalvoetbal coinvolgerà società, associazioni, leghe tra gli altri Acf Fiorentina, Museo del Calcio, Lega Nazionale Dilettanti, Settore Giovanile e Scolastico Figc, Uisp, Csen, Draghi di Santo Spirito, Gli eroi del calcio, Esc Gaming, libreria Todo Modo e Off Cinema.

“Un evento che coinvolgerà non solo tanti appassionati ma anche le società calcistiche della città - ha sottolineato l'assessore allo sport Cosimo Guccione - lavoriamo tutti i giorni per aumentare gli appuntamenti sportivi cercando di coinvolgere le realtà associative del territorio anche per dare loro il giusto ruolo che meritano. Siamo anche contenti che il Festival si svolga al Visarno, un impianto del Comune ora dato in gestione, che ogni anno accoglie grandi eventi. Ringrazio i presidenti dei cinque quartieri: tutta la città è coinvolta in questo Festival”. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità