comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Lecce, gli inquirenti: «Omicida voleva legare i fidanzati, verosimilmente per torturarli»

Attualità domenica 05 luglio 2020 ore 11:57

Nel mercato storico un intraducibile avvertimento

Un messaggio in vernacolo fiorentino accoglie i clienti del mercato storico che ha riaperto i banchi dopo il confinamento per l'epidemia dCovid 19



FIRENZE — Sotto la Loggia che ospita il Mercato del Porcellino, nel cuore storico di Firenze,  è comparso un cartello che in vernacolo fiorentino recita "Un ci fa moccolare tieni la distanza" un avvertimento che tradotto per i turisti diventa "Keep safe distance" perdendo così la sua forza dirompente.

Il Vocabolario fiorentino contemporaneo dell'Accademia della Crusca recita "Noi si dice moccolare. O smoccolare. L’è quando uno bestemmia". Il monito, per quanto colorito, intende dunque suggerire ai visitatori di evitare gli assembramenti per non alterare l'umore degli ambulanti.

Non sono nuovi alla goliardia gli operatori dello storico mercato che anche nella fase di ripartenza dopo il confinamento dovuto all'epidemia di Covid 19 non hanno rinunciato alla vena dissacrante della comicità toscana. 

Gli ambulanti, dopo essere rimasti chiusi per quasi 4 mesi, hanno deciso di ripartire a fine Giugno con una nuova sistemazione e con l'idea di ospitare in conto vendita produzioni artigianali locali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità