comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità giovedì 09 aprile 2020 ore 09:44

Covid, Angeli dell'Oltrarno in aiuto del vicinato

In foto buste della spesa

L'Oltrarno fiorentino ha attivato una rete di solidarietà che ha coinvolto associazioni e botteghe di vicinato per fare fronte all'emergenza sanitaria



FIRENZE — La rete di solidarietà dell'Oltrarno fiorentino è l'emblema del volontariato che si è attivato per fronteggiare l'emergenza sanitaria dovuta all'epidemia da coronavirus ed è anche la riscoperta del commercio di vicinato.

"Ci vorrebbero giornate ancora più lunghe per potervi ringraziare uno ad uno!" è questo il messaggio chiave che le associazioni di quartiere rivolgono agli esercenti e viceversa. Tutto è iniziato con un volantino "Serve aiuto?" al quale sono seguite le raccolte di prodotti presso i negozi di vicinato tra panifici, alimentari, macellerie e negozi di frutta e verdura.

I Bianchi di Santo Spirito e l'Associazione Amici del Nidiaci per primi si sono mossi tra San Frediano e Santo Spirito per raccogliere le adesioni da parte degli esercenti ed organizzare le consegne a domicilio di prodotti di prima necessità per le persone in difficoltà economica.

"Non possiamo fare altro che continuare a ringraziare chi mostra così tanta solidarietà in un momento come questo. Grazie infinite al Buonamici Pasticceria Artigianale per il dolcissimo regalo che le famiglie gradiranno sicuramente e perché i bambini ci scrivono che quando aprono i vostri sacchettini sentono il profumo di buono. Un grazie immenso va anche alla Antica Macelleria Dini e alla salumeria Sieni e allo Sforno che tutte le sere ci permette di regalare cose buonissime a tante persone e alla Conad Borgo Ognissanti e Via Circondaria e Via Santa Monaca che ci permette di poter donare tutte le spese fatte in più per aiutare. Ogni giorno è una nuova scoperta di grande solidarietà. Grazie a La Vecchia Bettola per i pasti buonissimi e infine ai grandi ortolani di Santo Spirito e San Frediano Ciaschi, Boccalini e Manetti perché siete gentilissimi e generosissimi davvero".

Il servizio è stato apprezzato e richiesto attraverso i social anche in altre zone del centro storico.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità