Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:22 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità lunedì 17 maggio 2021 ore 18:53

Auguri Museo del calcio con la Corte dei Campioni

Il Museo del Calcio
Il Museo del Calcio

Compleanno speciale per il polo espositivo del viale Palazzeschi che spegne 21 candeline e si regala un nuovo spazio che estende il percorso museale



FIRENZE — Compleanno speciale per il Museo del Calcio che sabato 22 maggio spegnerà 21 candeline e come regalo inaugurala nuova Corte dei Campioni. Taglio del nastro alle 12 nel polo espositivo del viale Palazzeschi. Il nuovo spazio, situato nella corte interna della struttura, verrà salutato dalle esibizioni del gruppo Freestyle Italia con Andrea Fabi, Reynaldo Peña e Michele Ciliento.

Il verde del manto erboso sul pavimento della Corte intende simboleggiare tutti i campetti all'aperto sui quali si sogna di diventare campioni, spiega il Museo del Calcio che si propone come crocevia di storia e attualità in uno scambio continuo di ricordi tra le generazioni. Per celebrare la data, oltre alla performance freestyle, è prevista la visita al museo che si presenta in una veste completamente rinnovata. L'evento, che si realizzerà in sicurezza e su prenotazione obbligatoria (con un massimo di 30 persone per turno), si terrà a partire dalle 11,30 in tre turni (orari 11,30, 15, 16,30).

"La storia della Nazionale italiana è anche la storia degli uomini che l'hanno resa grande in questi 111 anni di vita - dichiara Matteo Marani, Presidente della Fondazione del Museo del Calcio - e per questo si sono voluti evidenziare in modo permanente i loro nomi, assieme a quelli dei Commissari tecnici. La nuova Corte dei Campioni estende così lo spazio del Museo e si integra con il rinnovato percorso espositivo, rendendo onore al ruolo straordinario degli oltre 800 azzurri che hanno portato la nostra Nazionale a essere una delle prime al mondo".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'autista avrebbe perso il controllo del mezzo pubblico che si è schiantato contro la pedana di un ristorante distruggendola completamente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità