Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:FIRENZE16°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 settembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roberto Saviano: «Messina Denaro criminale ambiguo e bizzarro. Voleva beffare lo Stato, come fece suo padre, ma non è andata così»

Cronaca venerdì 26 maggio 2023 ore 14:33

Coca drive stroncato su segnalazione dei residenti

Le segnalazioni hanno permesso alla polizia municipale di monitorare una vettura sospetta dove due persone sono state trovate con la cocaina



FIRENZE — Controlli antidroga in piazza dell’Isolotto a seguito di reclami sulla presenza di spacciatori.

Ieri sera intorno alle 21 una pattuglia del Reparto Antidegrado in borghese. La piazza ha iniziato ad animarsi con l’arrivo di una quindicina di ragazzi e una mezz’ora dopo è spuntata anche un’auto attenzionata dalla Polizia Municipale perché utilizzata da un presunto spacciatore. Dopo un andirivieni dell’auto, intorno alle 23 il conducente ha fatto salire a bordo un giovane per poi allontanarsi verso via Canova. A questo punto la pattuglia è intervenuta fermando la vettura e chiedendo i documenti agli occupanti.

Il conducente ha dichiarato di essere straniero e di non avere la patente, dai controlli l’auto è risultata intestata a un italiano residente a Firenze. Il passeggero è residente in un Comune toscano. Gli agenti sono quindi passati all’ispezione della vettura e hanno trovato 8 involucri di cocaina per un peso complessivo di 5,37 grammi. Senza documenti, il conducente è stato accompagnato negli uffici del Reparto per le procedure del caso. Dal fotosegnalamento è emerso che si trattava di un 23enne nordafricano già noto alle forze dell’ordine e non era in regola con le norme sull’immigrazione. L’uomo è stato trovato in possesso di 660 euro in banconote di piccolo taglio probabile provento dell’attività di spaccio. Per il denaro e la droga è scattato il sequestro. Il 23enne è stato denunciato per spaccio.

“Siamo un'Amministrazione presente sul territorio e in dialogo con la cittadinanza. E così anche in piazza dell'Isolotto - ha detto l’assessora alla sicurezza Benedetta Albanese - dove come in altri luoghi della città, ogni giorno lavoriamo per mettere in campo risposte concrete. Continueremo con i controlli del territorio con la nostra polizia municipale, mantenendo attivo il confronto con il Quartiere”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno