QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°31° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 19 agosto 2019

Lavoro mercoledì 20 luglio 2016 ore 15:05

Città metropolitana, i dipendenti occupano la sede

Mobilitazione a oltranza per chiedere al governo di eliminare i tagli sgli enti locali e le sanzioni per lo sforamento del patto di stabilità



FIRENZE — Occuperanno a oltranza la sala del Consiglio metropolitano a Palazzo Medici Riccardi, nell'orario di apertura degli uffici, fino a quando il governo non accoglierà le loro richieste. E' quanto hanno deciso a maggioranza i dipendenti della Città metropoiltana di Firenze (550 persone, di cui 60 con contratto precario) insieme a Cgil, Cisl e Uil.

La mobilitazione unitaria punta a  far modificare il testo del nuovo decreto enti locali al momento della conversione in legge. Secondo sindacati e dipendenti, il decreto mette a rischio i servizi erogati dalla Città metrppolitana e taglierà di 41 milioni di euro i finanziamenti destinati agli enti locali toscani "facendoli gravare sui lavoratori". Una situazione già critica aggravata dal fatto che la vendita del patrimonio immobiliare delle ex Province, 21 milioni di euro solo nel territorio fiorentino, non potranno essere utilizzati per la spesa corrente.

I dipendenti della Città Metropolitana hanno quindi rivolto un appello a parlamentari, consiglieri regionali e sindaci per chiedere di modificare il testo del decreto.

SILVANO LEONI SU ASSEMBLEA CITTA METROPOLITANA - dichiarazione
MARCO BUCCI SU ASSEMBLEA CITTA METROPOLITANA - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità