Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità mercoledì 04 ottobre 2017 ore 18:02

Case Passerini, cattivi odori sorvegliati speciali

Il capogruppo regionale di Sì Toscana a Sinistra Tommaso Fattori ha chiesto una stretta sui controlli nell'impianto dopo le segnalazioni dei residenti



FIRENZE — Le maleodoranze intorno all'impianto di compostaggio di Case Passerini hanno scatenato le proteste dei residenti della zona, in particolare di Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino, con numerose segnalazioni di disagi soprattutto sul finire dell'estate appena trascorsa. A portare la questione in Consiglio regionale è stato il capogruppo di Sì Toscana a Sinistra Tommaso Fattori che ha chiesto il monitoraggio e l'ammodernamento dell'impianto. 

"Occorre valutare l'entità di questi odori disturbanti e persistenti e intervenire in modo efficace per risolvere il problema - si legge in una nota di Fattori - prevedendo innanzitutto controlli periodici dei bio-filtri".

E' lo stesso capogruppo a ricordare che "ad agosto e inizio settembre vi sono state numerose segnalazioni da parte dei cittadini di Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino e Arpat ha verificato alcune inottemperanze da parte del gestore, oltre al degrado di alcune parti dello stabile". "Ora ci aspettiamo che l'azienda di gestione Alia, esegua immediatamente quanto prescritto nella diffida dell'amministrazione regionale, ma dato che si tratta di fatti molesti e già accaduti in passato, Alia deve anche mettere in cantiere un ammodernamento dell''impianto, ormai tecnologicamente superato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non solo valuta ma anche cibo, farmaci illegali, droga e tabacco: cosa hanno scovato i funzionari doganali anche grazie a psicologia e profilazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità