Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Cronaca venerdì 22 gennaio 2021 ore 11:25

Beccato a mettere droga nelle siepi delle Cascine

Alla vista dei carabinieri ha tentato di liberarsi di alcune dosi pronte allo spaccio ma non si è accorto di essere osservato da un'altra pattuglia



FIRENZE — Ha tentato di nascondere la droga tra le siepi del parco delle Cascine ma è stato notato dai carabinieri ed accerchiato. Si tratta di un ivoriano fermato per spaccio.

I carabinieri in servizio alle Cascine hanno notato un uomo seduto in disparte su una panchina che si è alzato per nascondere qualcosa simile ad un pacchetto di sigarette nella vicina siepe e poi è tornato a sedersi. Un altro equipaggio giunto ha visto tutta la scena e i militari lo hanno bloccato ed identificarlo in un ivoriano di 25 anni, residente a Calenzano e regolare sul territorio nazionale.

L’involucro abbandonato al suo interno conteneva 6 stecche di hashish, per un peso complessivo di 7,70 grammi, pronte per lo smercio ed immediatamente sequestrate. 

Per l'uomo che ha negato le sue responsabilità, è scattato l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si prepara una tregua alle alte temperature con un fine settimana tra pioggia e schiarite e massime in diminuzione sulla media stagionale. Ma per poco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità