Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità venerdì 10 marzo 2017 ore 18:39

Assidea rinnova il consiglio direttivo

Confermata la fiducia agli otto soci fondatori dell'associazione che riunisce gli ambulanti contrari alla direttiva europea Bolkestein



FIRENZE — Il voto dell'assemblea dei soci di Assidea è stato unanime e ha confermato la fiducia agli otto soci fondatori Alessio Pestelli, presidente, Gianni Masi, Stefano Boldrini, David Carlesi, Giuseppe Iacono, Giorgio Vannozzi, Enrico Lombardo e Andrea Segatori. A loro si sono aggiunti Stefano Aglietti e Andrea Seri che rendono il consiglio più rappresentativo di tutto il territorio regionale. 

“Sono molto soddisfatto che tutti insieme, durante un’assemblea davvero partecipatissima, abbiamo compiuto questo passaggio democratico con il quale abbiamo allargato il consiglio – commenta il presidente Alessio Pestelli – in un momento di grande crescita per Assidea, visto che abbiamo nuovi iscritti da tutte le province. Il consiglio lavorerà per coordinare le iniziative e sarà sempre aperto a tutti gli associati di buona volontà che insieme a noi vorranno impegnarsi per la battaglia comune”. 

Il prossimo appuntamento per l'associazione è alla manifestazione nazionale di Roma in programma il 15 marzo. Gli ambulanti saranno di nuovo in piazza per esprimere la propria contrarietà all'applicazione della direttiva Bolkestein che prevede di mettere a bando le concessioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità