Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità giovedì 01 agosto 2019 ore 14:50

Anziana truffata, il ladro scappa durante il caffè

L'anziana donna ha accolto un uomo che si è presentato come un tecnico, ma anziché effettuare i controlli all'impianto è fuggito con il bottino



PRATO — Gli agenti della polizia sono intervenuti in zona Santa Lucia, a Prato, per un furto con modalità truffaldine ai danni di una anziana signora pratese. La donna ha raccontato che un uomo si era presentato alla porta di casa e, con modi garbati, ha detto di essere un tecnico dell’Enel, chiedendo di poter entrare in casa per un controllo. L'uomo ha accettato anche un caffè. 

Mentre l’anziana si trovava in cucina, il truffatore è fuggito facendo perdere le proprie tracce. A questo punto la donna si è accorta che le era stato rubato il portafogli, poggiato su un mobile e contenente denaro per circa 100 euro.

La polizia approfitta dell'episodio per ricordare di "porre particolare attenzione in situazioni di tal specie, soprattutto nell’attuale periodo estivo, richiamando la campagna informativa “Non siete soli #chiamatecisempre”, promossa dalla Polizia di Stato, finalizzata a sensibilizzare l’opinione pubblica, in particolare le fasce sociali più esposte al rischio di truffe “a domicilio”, quali appunto quelle rappresentate dagli anziani, a contattare tempestivamente le utenze di emergenza 112 e 113, ogni volta che presso le abitazioni si presentano soggetti che per particolare contesto e motivazioni addotte possano dare adito al sospetto di essere truffatori". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità