Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il deputato inglese ritorna in Aula dopo l'amputazione di braccia e gambe: i colleghi gli dedicano una standing ovation

Arte lunedì 07 maggio 2018 ore 10:00

Ancheno. Personale di Wilma Ciantelli

Mostra di sculture e dipinti all’Accademia delle Arti del Disegno fino al 31 maggio. Ingresso gratuito.



FIRENZE — Curata da Domenico Viggiano, la personale di Wilma Ciantelli presso la sala espositiva dell'Accademia delle Arti del Disegno comprende 15 sculture di terracotta e 23 dipinti in acrilico e tecnica ad olio.

Linguaggio comune è la materia che, se nelle sculture si estrinseca in forme animali dal forte aspetto realistico e naturalistico, a volte quasi inquietante, nella pittura diventa superficie da manipolare come fosse pietra o tessuto e solchi di colore che investono l'osservatore con la loro potenza.

Soggetto prediletto e più volte affrontato, la luna, di volta in volta protagonista grazie alla sua superficie allo stesso tempo rugosa e luminosa, resa sulla tela attravero l'uso di colore spesso e stratificato. Una volta asciutto, lo stesso colore si trasforma in materia da scavare, da graffiare, incidere, grattare, perché da essa possa scaturire tutta la ricchiezza di una materia viva e comunicante.

Scenografa, stilista, costumista, Wilma Ciantelli ha collaborato con la Sartoria Teatrale Cerratelli e il Teatro Comunale di Firenze,e ha insegnato Principi creativi del disegno al Polimoda e Costume per lo spettacolo all'Accademia di Belle arti sia a Carrara che a Firenze. Ha parallelamente condotto un personale percorso artistico soprattutto nella pittura e nella scultura.


© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità