comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:35 METEO:FIRENZE15°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
«L'Aria che Tira» non va in onda, l'annuncio di Myrta Merlino: «Sto bene, ho fatto il tampone»

Attualità venerdì 18 marzo 2016 ore 13:16

I bambini alla scoperta di Boboli

Circa 350 alunni delle nove scuole fiorentine hanno partecipato al progetto educativo “L’Officina della meraviglie”



FIRENZE — Tra girotondi e filastrocche hanno conosciuto e apprezzato il Bacco, la vasca di Nettuno, il padiglione della Cosmogonia: attraverso il gioco i piccoli alunni delle scuole fiorentine imparato la bellezza del Giardino di Boboli grazie al progetto educativo denominato “L’Officina della meraviglie” ideato dall’Associazione Culturale Teatro Laboratorio di Figure, realizzato in collaborazione con il Giardino di Boboli. 

“L’Officina della meraviglie” prevedeva due fasi: un corso di formazione di cinque lezioni per i docenti, comprendente anche una visita al Giardino di Boboli curata dalla direttrice Alessandra Griffo. Per le classi il programma prevedeva un incontro a scuola e un laboratorio di disegno con matite. Poi il percorso teatrale e infine, un’attività di pittura en plein air nel Giardino di Boboli, che si terrà a maggio.
La visita al giardino dura non più di un’ora, ma ci si arriva dopo aver lavorato in classe, con gli esperti del Teatro laboratorio: ai bambini è stato chiesto di immaginarsi il proprio giardino incantato e di far lavorare la fantasia prima ancora di aver messo piede a Boboli. Una volta al giardino, gli animatori che suonano il flauto o raccontano fiabe, hanno trasformato il sogno in realtà.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità