Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità sabato 13 marzo 2021 ore 12:04

L'altana delle Oblate nel nome di Marielle

Biblioteca delle Oblate

Lo spazio verrà intitolato a Marielle Franco, attivista brasiliana uccisa nel 2018, in una cerimonia a porte chiuse causa Covid-19



FIRENZE — Un luogo di cultura dedicato a un simbolo della lotta delle donne, della difesa dei diritti umani e degli emarginati: si tratta dell’Altana della Biblioteca delle Oblate, la terrazza panoramica che lunedì sarà intitolata ufficialmente a Marielle Franco, consigliera comunale di Rio de Janeiro e attivista brasiliana uccisa nel 2018. La cerimonia è in programma lunedì mattina alle 11 e, per le disposizioni legate all’emergenza sanitaria da Covid-19, si svolgerà a porte chiuse.

E' stata la Camera del Lavoro di Firenze, insieme alla Casa do Brasil em Florença, a chiedere alla commissione toponomastica del Comune di intitolare un luogo a Marielle Franco, prima donna nera eletta in Consiglio Comunale a Rio de Janeiro ed attivista per i diritti degli emarginati uccisa nel marzo del 2018 a soli 38 anni. Marielle Franco è divenuta così, in pochissimo tempo, il simbolo in Brasile e nel mondo intero, della lotta delle donne, della difesa dei diritti umani e della lotta contro tutte le forme di oppressione. Dopo il via libera della commissione, ha preso il via la procedura che si è conclusa con l’approvazione della delibera di intitolazione.

Alla cerimonia saranno presenti gli assessori alla toponomastica Alessandro Martini, alla cultura Tommaso Sacchi, ai diritti e pari opportunità Benedetta Albanese e all’educazione Sara Funaro, la console del Brasile Daniela De Souza, Paola Galgani e Antonio Galante della Camera del Lavoro, Ana Luiza De Souza dell’associazione Casa do Brasil em Florença, il presidente del consiglio comunale Luca Milani e della commissione toponomastica Mirco Rufilli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state spogliate nella notte le fioriere di una attività commerciale allestite per delimitare lo spazio esterno concesso dal Comune di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca