comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°26° 
Domani 13°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Feste e caos nel primo weekend dopo il lockdown: le immagini delle città italiane

Cronaca venerdì 20 ottobre 2017 ore 14:00

"Aiuto, c'è una tigre" ma era solo un peluche

Un cittadino mentre era alla guida della sua auto ha notato a lato della strada la sagoma di una tigre e ha chiamato i carabinieri



​FIRENZE — Forse è stata la notte, che con il buio rende tutto più pauroso, fatto sta che una tigre di peluche ha creato il panico su via Livornese. Un uomo alla guida della sua auto, poco dopo la mezzanotte ha notato la sagoma di un animale che ad un primo sguardo gli era sembrata una tigre.

Incredulo, ha rallentato e ha cercato di aguzzare la vista per scorgere meglio l'animale che pareva proprio un grosso felino.

Ebbene sì, il “pericoloso” felino era fermo nell'ombra e in maniera inquietante fissava l'automobilista, il quale, spaventato, si è allontanato di tutta fretta e ha chiamato i carabinieri. 

L'operatore della Centrale, mentre era già partita la pattuglia dei carabinieri, ha controllato se nelle vicinanze fosse presente un circo, ma nessun tendone è in città. Dopo si è pensato anche che qualcuno potesse avere l'animale chiuso in casa e per qualche motivo fosse scappato o peggio ancora fosse stato liberato. 

Per fortuna nulla di tutto questo. I militari arrivati nei pressi del sottopasso, hanno individuato subito la sagoma dell'animale e con loro grande sorpresa hanno scoperto che si trattava solo di un peluche, molto ben fatto, ma sempre un peluche.

Che si sia trattato di uno scherzo o di qualcuno che si è voluto liberare dell'ingombrante pupazzo lo dovranno stabilire i carabinieri di Firenze.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca