QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°13° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 20 maggio 2019

Cronaca giovedì 08 giugno 2017 ore 14:59

Aggredita e palpeggiata in ascensore

Un giovane di 19 anni ha bloccato e tentato di baciare una donna a Novoli, poi è scappato. A riconoscerlo due giorni dopo il marito della vittima



FIRENZE — La vicenda risale al 5 giugno scorso. Lo stesso giorno la vittima dell'aggressione ha denunciato il fatto ai carabinieri dicendo di essere stata avvicinata e palpeggiata da un giovane che avrebbe anche tentato di baciarla nell'ascensore di un palazzo di Novoli

A riconoscerlo, ieri nella stessa zona in cui si trova il condominio, è stato il marito della donna che lo ha riconosciuto grazie alla descrizione della donna. Subito dopo l'avvistamento gli agenti della squadra volante sono intervenuti sul posto per bloccarlo. Si tratta di un ragazzo peruviano di 19 anni. In quel momento il giovane indossava gli stessi abiti che aveva al momento dell'aggressione. A incastrarlo, in particolare, è stato il casco bianco che calzava anche due giorni prima. 

Nel corso del controllo, oltretutto, il ragazzo è stato trovato in possesso anche di 50 grammi di hashish e delle chiavi di un motorino che poi è risultato rubato. Per lui è scattata la denuncia per tentata violenza sessuale a cui si sono aggiunte quelle per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e ricettazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Attualità