Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Cronaca venerdì 23 luglio 2021 ore 20:00

Aggredisce la capotreno e blocca il regionale

Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella



FIRENZE — La capotreno di un regionale in partenza da Firenze Santa Maria Novella e diretto a Pontremoli è stata aggredita da una passeggera sprovvista del biglietto.

L'episodio è accaduto il 23 Luglio su un treno regionale in partenza da Firenze e diretto a Pontremoli. La capotreno è stata aggredita da una passeggera senza biglietto ed il convoglio si è fermato a Le Piagge verso le 15. 

Sulla linea ferroviaria Firenze-Empoli-Pisa sono stati registrati ritardi superiori ai 60 minuti e disagi per diversi treni in transito sulla tratta.

Sull'episodio è intervenuto il responsabile regionale dipartimento trasporti e lavori pubblici di Forza Italia Toscana, Giampaolo Giannelli "Oltre ad augurarci che chi si comporta come la viaggiatrice di oggi sia punito con la massima severità - ha aggiunto Giannelli - non possiamo non sottolineare la necessità di maggiori controlli, anche preventivi, per i treni regionali. La differenza nel controllo tra treni come i Freccia ed i regionali è enorme, sotto ogni profilo. Se è complicato esercitare un controllo di pubblica sicurezza a bordo di ogni treno regionale, è fondamentale incrementare i controlli preventivi nelle varie stazioni ferroviarie, per tutelare sia il personale che lavora sui treni che i pendolari".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità