Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 07 agosto 2020 ore 14:06

A mensa porzioni separate, sindacati in allarme

Per il rientro a scuola in sicurezza è prevista una novità, una regola che preoccupa i sindacati. Sono previste mono porzioni in vaschette separate



FIRENZE — C'è una regola che non piace ai sindacati tra le norme previste per il rientro a scuola in sicurezza, si tratta del passaggio sulle mono porzioni previste per le mense scolastiche. La Cgil rivendica l'importanza di garantire "l'attività della cucina e lo sporzionamento".

Cgil Firenze con Flc Cgil e Filcams hanno spiegato che all'interno dell'accordo siglato con il Ministero "c'è un passaggio sulle mense scolastiche che chiediamo di rivedere e correggere" quando si parla di "mono-porzioni in vaschette separate".

"A Firenze nelle scorse settimane - è quanto spiegato dai sindacati in una nota - abbiamo manifestato insieme per chiedere il ripristino del servizio mensa, e ai Comuni abbiamo a più riprese proposto di rivedere sì la mensa, ma nell'ottica di mantenere la cucina e lo sporzionamento, anche prevedendo un maggior impegno pubblico. Auspichiamo sia possibile modificare questo passaggio in tempi brevi a livello nazionale. In ogni caso nell'area metropolitana fiorentina riteniamo importante tutelare il servizio mensa come lo abbiamo conosciuto. Un servizio di qualità per il lavoro, per il mangiare offerto ai bambini, per il valore educativo che viene dato al cibo e all'ambiente, come tra l'altro specificato nelle linee guida previste dal Piano Scuola 2020-2021 del giugno scorso. Per questo in ogni caso sul territorio metropolitano fiorentino ci adopereremo per migliorare il passaggio relativo alle mense trovando soluzioni che, garantendo la stessa sicurezza, qualifichino la qualità del cibo dei nostri figli e la qualità del servizio e del lavoro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I candidati ritenuti idonei saranno chiamati ad affrontare le prove fra test, guida e colloquio. Tutti i dettagli per presentare la domanda
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro