Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Venezia Micaela Ramazzotti e il suo personal trainer Claudio Pallitto
A Venezia Micaela Ramazzotti e il suo personal trainer Claudio Pallitto

Attualità venerdì 20 febbraio 2015 ore 12:30

Due nuovi pulmini per il trasporto scolastico

I nuovi scuolabus serviranno le linee di Antella e Grassina e potranno trasportare gli alunni dell'infanzia, della primaria e delle medie



BAGNO A RIPOLI — I mezzi sono entrati in servizio martedì 17, sono dotati ciascuno di 32 posti (più 1 accompagnatore) e sono stati forniti dall'A.T.I. CAP - Cristoforo di Prato, vincitrice della gara di appalto del servizio di trasporto scolastico. 

Con i 2 nuovi arrivi, attualmente la flotta del trasporto scolastico a Bagno a Ripoli conta 6 mezzi in perfetta efficienza, 8 con i 2 mezzi di scorta. L'investimento complessivo del Comune ogni anno per il trasporto scolastico ammonta a 500mila euro. 

La sicurezza dei nostri bambini ci sta a cuore – hanno dichiarato il sindaco Francesco Casini e l'assessore alla pubblica istruzione Annalisa Massari - E per garantirla al massimo grado occorre anche rinnovare il parco dei mezzi del trasporto scolastico. Ecco quindi questi due nuovissimi pulmini, che già da qualche giorno sono operativi a Grassina e ad Antella, due veicoli ecologici e dotati di ogni comfort. Un ulteriore segnale di un'attenzione verso il mondo della scuola, che si aggiunge ai lavori pubblici, che, nonostante la complessa situazione della finanza locale, riusciamo a realizzare negli edifici scolastici di nostra competenza, e alla collaborazione con gli istituti nella didattica e nell'educazione alla legalità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme si sono sviluppate a partire da un ufficio, andato completamente distrutto. Locali completamente invasi dai fumi di combustione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro