Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:19 METEO:FIRENZE19°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
AstraZeneca, Draghi: «Cordoglio per morte Camilla, complicato ricostruire responsabilità»

Attualità sabato 11 marzo 2017 ore 10:56

CityCop, una app per parlare con la municipale

In arrivo l’App che facilita il rapporto tra polizia municipale e cittadini. questo l'obiettivo di CityCop, promosso dalla Commissione Europea



FIRENZE — Migliorare il rapporto fra i cittadini e corpi polizia, incrementare la fiducia tra le due parti istituendo nuovi canali di comunicazione efficienti e controllati. 

È questo l’obiettivo di CITYCoP, promosso dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020. Ieri e oggi il Comando della polizia municipale ha ospitato il gruppo di lavoro tra cui anche rappresentanti delle Polizie nazionali e locali del Portogallo, Francia, Germania e Regno Unito. 

A fare gli onori di casa l’assessore alla sicurezza urbana e polizia Municipale Federico Gianassi. Il progetto fiorentino, che verte sullo sviluppo e introduzione di un’app per smartphone e portali on-line diventa strumento irrinunciabile per il dialogo e il confronto tra i cittadini e pubblica amministrazione in un’ottica di multicanalità, è stato quindi presentato all’assessore e al personale che sarà coinvolto nella sperimentazione. Nell’occasione sono stati raccolti suggerimenti dai reparti per facilitare l’introduzione e quindi la futura divulgazione dell’applicazione stessa. 

La prossima tappa del progetto che inizierà a breve, prevede il coinvolgimento di cittadini in gruppi di discussione per esplorare come l’App risponde ai requisiti e testarne le potenzialità. Successivamente verrà sperimentata l’App su un campione di persone per raffinare e realizzare la versione definitiva. Gli incontri si svolgeranno a Firenze e nelle altre città coinvolte nel progetto. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli inquilini di uno stabile hanno chiamato la polizia sventando così un furto commesso da giovanissimi. Uno è stato bloccato, gli altri sono fuggiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità