Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

Attualità venerdì 03 aprile 2015 ore 14:06

Città metropolitana, bilancio ridotto del 23%

L'allarme del sindaco Nardella: "Tagli insostenibili, intervengano governo e Anci. Firenze è la città con la decurtazione più alta di tutta Italia"



FIRENZE — "Finalmente nessuno più dirà che Firenze viene aiutata: col 23% del bilancio la città metropolitana di Firenze ha il taglio più grande di tutta Italia, un livello mai visto nella storia degli enti locali e molto difficile da sostenere che ci porterà a mettere le mani sulla pressione fiscale a livello metropolitano e territoriale".

Il grido d'allarme arriva dal sindaco Dario Nardella che, anche in qualità di coordinatore delle città metropolitana, si augura ora "che fino a quando ci sarà qualche margine i tecnici del governo e l'Anci arrivino ad una soluzione più sostenibile". 

"Firenze - ha aggiunto il primo cittadino - non è la sola, ci sono tagli insopportabili per città metropolitane come Roma e Napoli. Oggi ci sentiremo con i sindaci di Roma e Napoli per studiare una strategia che possa salvaguardare queste tre città metropolitane. Ci sono disparità inaccettabili tra città metropolitane mentre il supporto alla loro crescita deve passare anche da un trattamento equilibrato ed equanime a favore di tutte queste strutture. Francamente - conclude - non so come riusciremo a sopportare un taglio del 23%. Qualunque azienda con un taglio al budget di un quarto non sarebbe in grado di sopravvivere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e circolazione bloccata dopo lo scontro in cui una scooterista è rimasta ferita gravemente, e poi è deceduta una volta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità