Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Cronaca lunedì 01 agosto 2022 ore 14:12

Tir a fuoco in mezzo all'autostrada

Gli sganci aerei da parte dell'elicottero
Gli sganci aerei da parte dell'elicottero

Il camion è andato in fiamme sull'A1, dove si sono formate code di chilometri. Le fiamme hanno poi aggredito la scarpata raggiungendo le case vicine



BAGNO A RIPOLI — Un tir è andato a fuoco in piena autostrada A1. E' successo intorno alle 14 al chilometro 316, corsia sud, all'altezza del territorio comunale di Bagno a Ripoli tra le uscite di Firenze Sud e Incisa Reggello.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del comando di Firenze, dal distaccamento di Pontassieve. A loro il compito di spegnere l'incendio e di mettere in sicurezza l'area e la circolazione sul tratto autostradale.

Intanto, durante le operazioni si sono sviluppate code di chilometri, 6 secondo quanto segnalato da Autostrade per l'Italia alle 14,47. Code anche nella direzione opposta a causa dei rallentamenti provocati dal fumo.

Ma non solo, perché dal camion le fiamme si sono rapidamente propagate alla scarpata adiacente e poi, da lì, verso il centro abitato di Palazzolo a Figline e Incisa Valdarno. Qui alcune case sono state sotto minaccia di incendio.

A quel punto sul posto sono stati inviati anche l'elicottero da Arezzo e la squadra del distaccamento di Figline da parte dei vigili del fuoco, e un mezzo aereo e personale antincendi boschivi (Aib) da parte della Regione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'incendio partito dall'autostrada che ha raggiunto l'abitato di Palazzolo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati degli operai a fare il macabro ritrovamento avvisando le forze dell'ordine. Oltre al teschio anche altri resti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca