Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE17°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità lunedì 13 maggio 2019 ore 15:30

Furbetti del cassonetto, traditi dai rifiuti

Sono stati soprannominati "furbetti del cassonetto" coloro che abbandonano i rifiuti ingombranti ed i sacchetti fuori dai contenitori urbani



FIRENZE — Sono stati scoperti perché hanno lasciato indizi inequivocabili all'interno dei sacchetti abbandonati. Molto spesso sono errori di questo tipo a mettere gli agenti del Reparto Ambientale fiorentino sulla pista giusta per scovare gli autori degli abbandoni.

Arredi e materiali ingombranti, cartoni per imballaggi e sacchi di residui indifferenziati sono tra i rifiuti abbandonati nelle ultime ore nel centro storico del capoluogo toscano.

In via Ponte all’Asse all’incrocio con viale Redi, sono stati scoperti rifiuti ingombranti tra cui parti di arredi e tra il materiale abbandonato gli agenti hanno trovato il nominativo di un cittadino italiano della zona per il quale è scattata la sanzione fino a 500 euro. Stesso verbale elevato ad un residente di via Landini dove sono stati trovati alcuni sacchi di rifiuti indifferenziati lasciati accanto ai cassonetti con all’interno documenti fiscali strappati grazie ai quali gli agenti sono risaliti al responsabile.
Altri due trasgressori sono stati individuati dalla municipale a seguito di accertamenti scattati dopo il ritrovamento di cartoni per imballaggi in piazza del Carmine. Nei cartoni sono stati trovati documenti riconducibili a due persone della zona.

In via il Prato sono stati trovati altri rifiuti ingombranti abbandonati, stavolta gli Ispettori Ambientali di Alia hanno individuato la targa del veicolo da cui i rifiuti sono stati scaricati ed è emerso che non era stato effettuato l’aggiornamento della carta di circolazione del veicolo. Per l'autore dell'abbandono  è scattata una doppia sanzione. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state spogliate nella notte le fioriere di una attività commerciale allestite per delimitare lo spazio esterno concesso dal Comune di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca