Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 13 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson&Johnson, l'immunologa Viola: «Nessun trambusto. Nessun caso sugli over 60»

Cronaca martedì 09 maggio 2017 ore 13:10

Nell'azienda rifiuti pericolosi e cani maltrattati

I carabinieri dopo un controllo hanno messo i sigilli ad un'attività commerciale a Campi Bisenzio. Multa di 12.000 euro, e attività sopsesa



CAMPI BISENZIO — Controlli nella zona industriale di Campi Bisenzio e i carabinieri insieme ai forestali hanno chiuso un'azienda dove erano impiegati 3 lavorati al nero e multato la titolare titolare, una marocchina di 30 anni, per 12.000 euro.

I carabinieri hanno accertato che la titolare ed il marito avevano illegalmente adibito un’area a sito di stoccaggio di rifiuti pericolosi. Nel controllo è stata anche rinvenuta un'auto provento di furto che veniva utilizzata dai due titolari dell'azienda. Nell'azienda anche tre cani custoditi in pessime condizioni igienico-sanitarie. 

La titolare e il marito sono strati deferiti in stato di libertà per la violazione del lavoro subordinato, per il reato di ricettazione e per quello di maltrattamenti di animali

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sorprendere il locale aperto nella notte è stata la polizia, che ne ha disposta la chiusura per 5 giorni. Scattata anche una multa per ubriachezza
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS