Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Lavoro martedì 18 aprile 2023 ore 13:05

Guerra e libertà al 25 Aprile della Leonardo

Guerra al centro della commemorazione nell'azienda leader nei sistemi e sensori ad alta tecnologia nel settore dell’elettronica per difesa e sicurezza



CAMPI BISENZIO — Cerimonia di commemorazione del 25 Aprile alla Leonardo di Campi Bisenzio, ex Officine Galileo, promossa dalla RSU con le Organizzazioni sindacali di Fiom CGIL, Fim CISL e Uilm Uil. Presente il presidente del Consiglio comunale Luca Milani.

“Anticipiamo di qualche giorno la cerimonia per il 25 aprile alla Leonardo di Campi Bisenzio. Il 25 aprile – ha detto il presidente del Consiglio comunale Luca Milani – ci ricorda che la libertà viene prima di ogni cosa, non c’è cultura, non c’è convivenza sociale senza libertà. Stiamo vivendo un momento delicato e complesso, carico di preoccupazioni, angosce e aspettative per il futuro. Il cuore dell’Europa vive, ormai da oltre un anno, la tragedia della guerra. Ciò che succede in Ucraina ci deve far riflettere, senza facili parallelismi, su cosa voglia dire ancora oggi combattere per la libertà del proprio popolo, seppure completamente diversi siano contesto storico ed estensione del conflitto. Noi – conclude il presidente Luca Milani – dobbiamo continuare a tenere alta l’attenzione ed essere all’altezza di chi ci ha preceduto per combattere le sfide che il tempo ci pone di fronte”.

Nate nel 1864, le Officine Galileo hanno dato vita nel 2000, insieme con la fiorentina SMA e altre società italiane, a Galileo Avionica, diventata nel 2010 Selex Galileo e poi confluita nel 2013 in Finmeccanica – Selex ES, azienda leader nei sistemi e nei sensori ad alta tecnologia nel settore dell’elettronica per la difesa e la sicurezza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno